PROVA DI TEST ITALIANO A2

Di seguito pubblichiamo la prova svolta l’8 febbraio 2011 , presso i CTP di Monza e della Brianza. Può essere utile per capire quali sono le modalità del test di lingua italiana A2 indispensabile per il rilascio della carta di soggiorno e per esercitarsi in vista dell’esame.

La prova è costituita da 5 esercizi :

2 prove di ascolto. In questo caso bisogna sentire i dialoghi audio riportati qui in basso e rispondere segnando quali sono le risposte corrette.

Prova di ascolto n°1  

Prova di ascolto n° 2 

2 prove di comprensione scritta. In questo caso bisogna leggere i brani proposti negli esercizi e barrare le risposte corrette.

1 prova di scrittura . In questo caso si compone di una compilazione di un modulo e della risposta ad una domanda aperta.

Ecco il file pdf che contiene gli esercizi.

TEST

Ringraziamo per la disponibilità e il materiale i CTP di Monza e di Desio.

MAPPA SCUOLE DI ITALIANO MONZA E BRIANZA versione definitiva

La mappa raccoglie sia gli indirizzi dei 4 C.T.P attivi sul territorio della provincia che certificano la conoscenza della lingua italiana a vari livelli ( MONZA,DESIO,ARCORE e LIMBIATE) sia le scuole libere aperte dal terzo settore.

Le scuole del terzo settore nella maggior parte dei casi non rilasciano certificazioni utilizzabili per la carta di soggiorno, alcune ( segnalate in verde sulla mappa ) fanno parte di un progetto di Regione Lombardia ” Certifica il tuo italiano ” attivato anche per quest’anno, di conseguenza hanno la possibilità di certificare il livello di conoscenza raggiunto.

Ogni suggerimento verrà accolto e la mappa integrata.
Segnalate sul blog o sulla pagina facebook.

Ringraziamo Sabrina Bauducco per il lavoro svolto.

Migranti MB

LINGUA ITALIANA – Alcuni dati sulla provincia di Monza

I CTP di Monza e Brianza , hanno pubblicato un rapporto sulle frequenze dei corsi di lingua attivati nella provincia. Il lavoro a cura della coordinatrice del CTP di Monza Laura Morasso raccoglie i dati sugli iscritti , sulle tipologie di corso scelte e sulle aree di provenienza.

I dati di confronto con gli anni passati dimostrano un aumento costante della frequenza ai corsi di Italiano per stranieri. Oltre a un aumento fisiologico dei numeri dovuto all’aumento dei nuovi arrivi , negli ultimi anni  ha influito sulle iscrizioni  la nuova norma che prevede il rilascio della carta di soggiorno successivamente al conseguimento della certificazione a2.

Interessante l’ultima slide del lavoro in cui vengono sottolineati i punti di forza e le criticità dell’esperienza e le proposte per il futuro consiglio territoriale per l’immigrazione.

Ringraziamo i CTP  e pubblichiamo di seguito il rapporto. Buona lettura.

CTP: la frontiera della lingua

PRESENTAZIONE TEST ITALIANO A2 – 18/10/2011 H14.30

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: